Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Teatro: Carlo Felice conquista l'Oman con un Britten da sogno

Teatro: Carlo Felice conquista l'Oman con un Britten da sogno

Quattordici minuti di applausi alla Royal Opera House di Mascate

GENOVA, 09 febbraio 2024, 20:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Quattordici minuti di applausi ininterrotti hanno accolto alla Royal Opera House di Mascate la prima di 'A midsumer night's dream', realizzata dal Teatro Carlo Felice di Genova in coproduzione con il teatro della capitale dell'Oman. L'opera di Britten aveva inaugurato con successo la stagione lirica genovese in corso e ha ottenuto un'analoga accoglienza a Mascate.
    "Era la prima volta che ospitavamo un'opera inglese e la risposta è stata straordinaria e meritata. - testimonia il direttore generale della Royal Opera House Umberto Fanni - Difficile assistere ad uno spettacolo così perfettamente riuscito in tutte le sue parti, dalla direzione del maestro Renzetti al cast, dalla regia alla scenografia. Meriterebbe di essere ripresa e fatto girare in altri teatri. Per noi, due recite sold out che danno la misura dell'attesa creata intorno all'evento".
    "Siamo felicissimi, - commenta il sovrintendente del Carlo Felice Claudio Orazi - è la conferma di una collaborazione avviata lo scorso anno quando curammo l'inaugurazione della stagione qui a Mascate con 'Traviata' cui partecipò Placido Domingo. Domani con il direttore Fanni ragioneremo sul futuro".
    "Stiamo pensando - conferma il direttore della Royal Opera House - a una importante coproduzione internazionale per la stagione 2025/2026. Stiamo contattando eventuali altri partner e presto contiamo di ufficializzare il progetto".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza