Migliozzi rimonta, R.Hojgaard riapre l'Open de France

Il vicentino è nono dopo il 3/o round. Il danese perde colpi

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Il danese Rasmus Hojgaard, dopo aver dominato i primi due round, perde colpi - ma non la leadership - e riapre la 104/a edizione dell'Open de France. A Le Golf National (par 71) di Guyancourt, che nel 2018 ha ospitato la Ryder Cup, Hojgaard con un parziale di 74 (+3) su un totale di 201 (62 65 74, -12), ad un giro dal termine ha un solo colpo di vantaggio nei confronti del sudafricano George Coetzee, 2/o con 202 (-11) davanti al belga Thomas Pieters e al francese Paul Barjon, 3/i con 203 (-10).
    Nel torneo del DP World Tour, che mette in palio 3 milioni di euro, rimonta Guido Migliozzi. Il vicentino, con un "moving day" chiuso in 66 (-5) su un totale di 206 (69 71 66, -7), è risalito dalla 34/a alla 9/a posizione ed è ora distante cinque colpi da Hojgaard. Cinque birdie per Migliozzi, sugli scudi. Prova invece incolore per il pugliese Francesco Laporta, solo 73/o con 218 (+5).
    E ora il rush finale. Rasmus Hojgaard (che a metà gara vantava sette colpi di vantaggio nei confronti di Coetzee), 21enne di Billund, in Francia insegue il quarto successo in carriera sul circuito. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA