Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Missione eurodeputati in Israele e Cisgiordania

'Valuteremo ruolo attuale e futuro dell'Ue nella regione'

Redazione ANSA

BRUXELLES, 07 DIC - Una delegazione di eurodeputata delle commissioni Affari Esteri e Difesa si recherà domani in visita in Israele e in Cisgiordania. La delegazione sarà guidata dalla liberale francese Nathalie Loiseau e dal popolare tedesco David McAllister. Il gruppo, che include anche Rasa Juknevičienė (PPE, Lituania), Gheorghe-Vlad Nistor (PPE, Romania), Attila Ara-Kovács (S&D, Ungheria) e Carina Ohlsson ( S&D, Svezia). incontrerà le autorità israeliane e palestinesi, le famiglie israeliane degli ostaggi presi prigionieri da Hamas, i rappresentanti della società civile palestinese e eai partner internazionali. Gli eurodeputati cercheranno di valutare il ruolo attuale e futuro dell'Ue nella regione e in particolare le sue due missioni civili di politica di sicurezza e di difesa comune per i territori palestinesi: Eupol Copps e Eu Bam. Lo scopo principale, spiegano dal Parlamento europeo, è discutere come le missioni civili Ue della Politica di Sicurezza e Difesa Comune si stanno adattando alla nuova realtà della sicurezza nell'area, a seguito degli attacchi terroristici indiscriminati lanciati da Hamas contro Israele il 7 ottobre e la risposta israeliana su Gaza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie