10mila visite al giorno per la Basilica Cisterna di Istanbul

Riaperta in luglio dopo interventi di studi turchi e italiani

Redazione ANSA ISTANBUL

(ANSA) - ISTANBUL, 15 SET - Sono 10mila i turisti che visitano ogni giorno la Basilica Cisterna, edificio storico di Istanbul, fatto costruire in epoca bizantina nel VI secolo dall'imperatore Giustiniano, che ha riaperto in luglio dopo 5 anni grazie al restauro di Hera Restorasyon e interventi sulla struttura da parte di Atolye 70 in collaborazione con gli studi italiani Insula e Studioillumina.
    Lo ha detto all'ANSA un funzionario della Municipalità metropolitana di Istanbul che ha seguito i lavori, in corso dal 2018. "Siamo molto orgogliosi del restauro di un monumento di tale importanza storica. Il nostro obiettivo non è stato soltanto dare vita alla bellezza dell'architettura del luogo ma anche trasformarlo in una destinazione chiave per i visitatori attraverso sculture moderne e una speciale illuminazione", ha detto all'ANSA Mahir Polat, vicesegretario generale della Municipalità metropolitana di Istanbul. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie