Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Capodanno: Coldiretti,per 82% italiani cenone con lenticchie

Capodanno: Coldiretti,per 82% italiani cenone con lenticchie

Di buon auspicio anche chicchi d'uva e melograno

ROMA, 27 dicembre 2022, 11:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA
Nel menu del cenone degli italiani in otto casi su dieci (82%) sono previste le lenticchie. È quanto emerge dall'analisi Coldiretti/Ixè sul Capodanno degli italiani che mettono sul podio dei prodotti più gettonati al primo posto lo spumante con l'84% e al terzo il cotechino o lo zampone (69%).

"La produzione in Italia di lenticchia - sottolinea la Coldiretti - è di circa 4,3 milioni di chili e particolarmente ricercate sono quelle Castelluccio di Norcia Igp, la cui produzione era stata duramente colpita dal terremoto ma anche quelle inserite nell'elenco delle specialità tradizionali nazionali come le lenticchie di S.Stefano di Sessano (Abruzzo), di Valle agricola (Campania), di Onano, Rascino e Ventotene (Lazio), molisane (Molise), di Villalba e Ustica (Sicilia) o umbre quali ad esempio quelle di Colfiorito". "L'accoppiata vincente - continua la Coldiretti - è con ben 6 milioni di chili di cotechino e zampone consumati proprio a fine anno con gran parte della produzione nazionale che è certificata come Cotechino e Zampone di Modena Igp, riconoscibili dal caratteristico logo a cerchi concentrici gialli e blu con stelline dell'Unione Europea, ma si rileva anche una apprezzabile domanda di cotechini e zamponi artigianali e prodotti dagli allevatori stessi".

Non solo lenticchie, tra i piatti 'portafortuna'. A fine anno ci sono, continua la Coldiretti, anche i chicchi di uva. E di buon auspicio sono anche i melograni simbolo di riparo e protezione.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza