Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Wikipedia declassa l'affidabilità di un sito dopo errori per l'uso dell'IA

Wikipedia declassa l'affidabilità di un sito dopo errori per l'uso dell'IA

E' la testata tecnologica Cnet

ROMA, 05 marzo 2024, 09:54

Redazione ANSA

ANSACheck
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Wikipedia ha declassato l'affidabilità del sito specializzato in tecnologia Cnet dopo che l'editore ha iniziato la sperimentazione degli articoli generati con l'intelligenza artificiale. La decisione arriva dopo un'ampia discussione interna tra gli editor di Wikipedia, come riportato dalla testata Futurism. Cnet ha iniziato a pubblicare articoli con l'IA nel 2022 che poi si sono rivelati con errori e plagio.

Come spiega il sito Futurism, il dibattito interno in Wikipedia è iniziato nel 2023. "Finora l'esperimento a Cnet non sta andando bene come dovrebbe", ha detto un editor dell'enciclopedia online in una discussione interna, avvertendo che "tutti questi articoli che finiscono in Wikipedia devono essere rimossi". Cnet non è l'unico sito coinvolto nel dibattito, ce ne sono altri dello stesso proprietario, la società Red Ventures. "Ha evidentemente implementato questi strumenti e approcci in tutto il suo portafoglio senza dire esattamente dove o come", ha osservato un altro editor di Wikipedia.

In conclusione, ora le linee guida di Wikipedia - come riporta il sito Futurism - forniscono una tabella che riassume il punto di vista su Cnet: era affidabile fino a quando non è stato acquisito da Red Ventures, inaffidabile dal periodo in cui ha inisiato a usare l'intelligenza artificiale e dal 2020 ha subito un "deterioramento nella qualità editoriale". "È esasperante come le decisioni di Red Ventures abbiano minato il lavoro di qualità svolto dagli scrittori, redattori e produttori di Cnet", ha spiegato a Futurism il sindacato di Cnet sottolineando che non era a conoscenza dei cambiamenti nella valutazione di affidabilità di Wikipedia.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza