Škoda Enyaq Coupé iV, al via gli ordini in Italia

Il modello completa la gamma dedicata al SUV elettrico boemo

Redazione ANSA MILANO

Ordini in partenza per il nuovo Škoda Enyaq Coupé iV, ora disponibile in tutte le concessionarie in Italia. Il modello, sviluppato sulla piattaforma MEB del Gruppo VW, è quello che va a completare la gamma del primo SUV 100% elettrico firmato dalla casa boema, che per l'occasione ha puntato tanto sul design, pensato per esaltare la dinamicità dell'auto.

L’offerta del nuovo modello comprende quattro diverse varianti di potenza, impiegando due diversi pacchi batteria da 62 kWh e 82 kWh. Alla trazione posteriore di serie, si affianca la trazione integrale con doppio motore elettrico per le versioni 80x e per l’inedita RS, il primo modello elettrico con logo sportivo della casa. Enyaq Coupé iV riprende la nuova struttura di versioni introdotte per la variante SUV MY2023, con l’introduzione del nuovo allestimento Plus e con la serie di accessori Clever, Advance e Max.

Le consegne sono previste nel corso del 2023, con prezzi a partire da 49.900 euro. Il nuovo Coupé iV condivide con la variante SUV il pianale MEB e l’impostazione tecnica e meccanica, con il pacco batterie agli ioni di litio collocato tra gli assi, per centrare e abbassare il baricentro, e la trazione posteriore di serie. I due tagli di batteria sono abbinati rispettivamente a motori elettrici da 132 kW e 150 kW. Per la sola batteria da 82 kWh è disponibile anche la trazione integrale realizzata attraverso due motori elettrici, uno per asse, con potenze complessive di 195 kW per la variante 80x e 220 kW per l’inedita versione RS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie