Ferrari 488 la vettura di Maranello più vincente di sempre

La Rossa ha conquistato 500 successi e 110 Titoli

Redazione ANSA ROMA

Cinquecento i successi ottenuti dalla Ferrari 488 GT3. La vettura, sia in configurazione standard che in versione Evo 2020, ha tagliato un traguardo destinato a rimanere scolpito negli annali della Casa di Maranello.
    "La 488 GT3 è una vettura che non smette mai di sorprenderci e regalarci enormi soddisfazioni. Aver raggiunto le 500 vittorie è un'impresa davvero storica, difficilmente prevedibile quando la vettura debuttò nel 2016". Sono le parole di Antonello Coletta, responsabile delle Attività Sportive GT di Ferrari. "Un risultato incredibile - ha aggiunto il manager- ottenuto anche grazie ai team che l'hanno scelta per gareggiare nelle principali serie a livello mondiale".
    Il traguardo è stato festeggiato a Spielberg, in Austria, dove sabato Nick Cassidy ha vinto Gara 1 del DTM. Nella stessa giornata, nel GT World Challenge Asia, Takeshi Kimura e Kei Cozzolino brindavano alla conquista dell'alloro piloti nelle classi assoluta e Pro-Am della Japan Cup portando a 110 il conteggio complessivo dei titoli che hanno per protagonista la 488. La Ferrari più vincente di sempre. Eredità che sarà raccolta dalla nuova 296 GT3, che farò il suo debutto alla prossima 24 ore di Daytona a Gennaio.
    Sempre nella giornata di ieri al termine della 4 Ore di Spa-Francorchamps, penultimo atto nel calendario 2022 della European Le Mans Series, la 488 GTE di Kessel Racing e quella di Iron Lynx hanno conquistato il primo e secondo posto con Conrad Grunewald, Frederik Schandorff e Mikkel Jensen che si sono imposti con 8" di margine sul terzetto rosa formato da Sarah Bovy, Doriane Pin e Michelle Gatting.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie