In bici in tutti comuni sardi, piantati alberi in ogni tappa

Sottufficiale Brigata Sassari conclude il giro in 16 giorni

Redazione ANSA CAGLIARI
(ANSA) - CAGLIARI, 06 SET - Ha consegnato all'amministrazione comunale di Cagliari l'ultima delle 377 lettere portate in bicicletta ai municipi della Sardegna. Con una richiesta simbolica: piantare nel proprio territorio uno o più alberi. Un po' perché una pianta in più male non fa. E un po' per ricordare la conclusione dell'impresa: Paolo Massenti, ciclista amatoriale di 41 anni, sottufficiale della Brigata Sassari in servizio al Terzo Reggimento Bersaglieri, ha pedalato per sedici giorni raggiungendo tutti i centri dell'Isola in un percorso ad anello di 4.200 km e 56.000 metri di dislivello, la Route 377. Accanto a lui Sebastiano Dessanay, musicista, che lo ha accompagnato alla guida di un auto di appoggio.

"Un'esperienza ciclistica, umana, a contatto con la natura "a 377 gradi"- racconta Massenti - Siamo felici che molte amministrazioni comunali stiano abbracciando il progetto e si siano impegnate a piantare nuovi alberi in Sardegna". Dessanay aveva concluso tra il 2018 e il 2019 il "377 Project", tour in bici con ukulele. "La Route 377 è tracciata adesso tocca a sardi e turisti ripercorrerla - spiega il musicista - godendo di un panorama naturale più ricco. Siamo felici di aver incassato la promessa di piantare un albero da parte di 30 amministrazioni comunali e di aver piantato 377 palle di semi in tante aree degradate della Sardegna".

Route 377 è nato con l'obiettivo di "aprire" una nuova strada: un circuito turistico percorribile no-stop o a tappe da professionisti, amatori e appassionati della bicicletta. Un progetto che mira a sensibilizzare amministrazioni e cittadini sulla fragilità dell'ecosistema bosco e sul disastro incendi.

Quattro anni fa Dessanay in solitaria per 14 mesi aveva visitato in bici i 377 comuni della Sardegna. Da quella esperienza è nato il disco 377 pubblicato ad aprile. E ora c'è anche il libro, 377 Project, di prossima uscita per il Touring Club Italiano (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA