Nata Lillibet al Parco Natura, cucciola di bisonte europeo

Specie a rischio estinzione, pesa 50 kg, arriverà a 600

Redazione ANSA BUSSOLENGO
(ANSA) - BUSSOLENGO, 16 SET - E' stata chiamata Lillibet l'ultima nata al Parco Natura Viva di Bussolengo (Verona), una piccola di bisonte europeo (specie in via di estinzione) che dopo i primi giorni nel confort della sua stalla si è fatta vedere per la prima volta all'esterno, tra le zampe di mamma Era e papà Zeus.

La piccola si regge perfettamente in piedi, passa il tempo a succhiare il latte dalla mamma ed è già candidata, insieme a suo fratello Eracle, a tornare in natura nelle foreste della Romania. La bisontina pesa adesso circa 50 chili, ma da adulta potrebbe raggiungere i 600.

Il Parco Natura Viva è l'unico parco zoologico italiano a reintrodurre in natura il più grande mammifero terrestre europeo. Per questo, l'interazione tra l'uomo e i nuovi nati è ridotta solo alle occasioni in cui sia strettamente necessaria.

Dall'Italia sono partiti finora 10 esemplari, tutti nati al Parco Natura Viva di Bussolengo. Tra i quali spicca Ulisse, maschio dominante della prima mandria libera di 30 esemplari.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA