Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sindaco Cosenza revoca incarico alla vice Maria Pia Funaro

Sindaco Cosenza revoca incarico alla vice Maria Pia Funaro

Caruso,'interpreta funzione non coerente con impegno programma'

COSENZA, 03 ottobre 2023, 13:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il sindaco di Cosenza Franz Caruso ha revocato dall'incarico la sua vice Maria Pia Funaro. Alla base della decisione, secondo quanto precisa il primo cittadino, c'è l'assenza di Funaro, che ha la delega all'Ambiente, dalla riunione di ieri dell'esecutivo che ha approvato il bilancio dell'Ente.
    "L'assenza del vicesindaco Funaro alla riunione di ieri - afferma Caruso in una nota - è stata la manifestazione più evidente di come ,ormai, da più tempo la stessa sta interpretando una funzione non coerente verso l'impegno programmatico e la necessità di una intensa operatività amministrativa, che, soprattutto in questa fase, è richiesta ad ognuno di noi, per poter essere all' altezza delle aspettative che i cittadini hanno riposto nel mandato elettorale che ci è stato affidato".
    Nella nota il sindaco sottolinea, infatti, che la riunione di ieri dell'esecutivo "rappresenta uno spartiacque nella nostra esperienza amministrativa: è stato approvato il primo bilancio che si può effettivamente ascrivere alla responsabilità del nostro esecutivo. Dal momento dell'insediamento ad oggi abbiamo dovuto sopportare il peso di dover assumere un complesso di misure finalizzate al risanamento e alla fuoriuscita del Comune da una indescrivibile e pesante crisi finanziaria, ereditata dalla gestione del pregresso decennio. Il periodo trascorso dall' elezioni ad oggi è stato caratterizzato da un percorso amministrativo arduo e difficile che ha segnato momenti di gratificazione e soddisfazione per il lavoro che collettivamente, come Giunta, abbiamo svolto, ma anche situazioni difficili dovute probabilmente ad incomprensioni o a posizionamenti che si sono posti, di fatto, in contrasto con la volontà di affermare una netta discontinuità con l'amministrazione precedente. La revoca della nomina di Maria Pia Funaro di componente della Giunta comunale, dunque, è dettata unicamente da queste ragioni".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza