/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Le sorelle Cassano cittadine onorarie di Grassano

Le sorelle Cassano cittadine onorarie di Grassano

Antico legame per Margherita, magistrato, e Alessandra, medico

MATERA, 21 settembre 2023, 20:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'amministrazione comunale di Grassano (Matera) ha conferito la cittadinanza onoraria alle sorelle Margherita e Alessandra Cassano, rispettivamente primo presidente della Corte di Cassazione, e oncologa, professore associato presso la facoltà di Medicina e Chirurgia "A.Gemelli" dell'Università Cattolica Sacro Cuore di Roma. Il conferimento è avvenuto oggi a Palazzo Materi nel corso di un consiglio comunale aperto, che ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali.
    I lavori sono stati presieduti dal sindaco Filippo Luberto, che ha illustrato le motivazioni del conferimento, legato oltre all' attività professionale svolta dalle due neo concittadine, anche per il legame affettivo con Grassano. Nel periodo dell'infanzia avevano fatto visita ai nonni materni Giuseppe Materi e Vincenzina Mastroberti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza