/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tentata concussione, sospesi un commercialista e un ingegnere

Tentata concussione, sospesi un commercialista e un ingegnere

Indagini della Procura di Potenza su una procedura fallimentare

POTENZA, 20 settembre 2023, 14:29

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Accusati, in concorso tra di loro, di tentata concussione e falsa perizia, un commercialista e un ingegnere - indagati nell'ambito delle indagini sulla procedura fallimentare di una società di Atella (Potenza) - sono stato sospesi dall'esercizio dei pubblici uffici per un anno. Il proveddimento del gip di Potenza - emesso su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo lucano - è stato eseguito dalla Guardia di Finanza.
    In particolare, i due sono accusati di "aver esercitato - è scritto in un comunicato firmato dal Procuratore della Repubblica di Potenza, Francesco Curcio - illecite pressioni sull'amministratore della società" che nel 2017 aveva acquistato un capannone dalla società fallita, "per indurlo a versare a favore della curatela" altri 600 mila euro.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza