Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lara Gilmore, "i miei trent'anni in Italia"

ANSAcom

Lara Gilmore, "i miei trent'anni in Italia"

ANSAcom

In collaborazione con illycaffè

Slow Food Fast Cars: "In quelle pagine la mia storia"

Modena, 06 dicembre 2023, 13:54

ANSAcom

ANSACheck

Lara Gilmore, "i miei trent 'anni in Italia" - RIPRODUZIONE RISERVATA

Lara Gilmore, "i miei trent 'anni in Italia" - RIPRODUZIONE RISERVATA
Lara Gilmore, "i miei trent 'anni in Italia" - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con illycaffè

“Volevo fortemente che questo libro uscisse nell’anno che celebra i miei trent’anni qui in Italia, non solo in Italia, ma a Modena, in Emilia. Una zona d’Italia che io non conoscevo. Quando studiavo non conoscevo Modena o Bologna, Parma, Piacenza. Sono arrivata qua e avevo tutto da scoprire". Così Lara Gilmore che insieme al marito Massimo Bottura firma "Slow Food Fast Cars", il volume presentato da illycaffè ed edito da L’Ippocampo che celebra il progetto della guest house ‘Casa Maria Luigia’, tenuta realizzata nella campagna modenese e inaugurata nel 2019. "Negli ultimi trent’anni - aggiunge Gilmore - è stata un’avventura e credo che il libro e le storie al suo interno, non solo le ricette, nascano anche da questo mio percorso fatto per conoscere in fondo la città, le tradizioni culinarie, ma anche le straordinarie persone che mi hanno aiutato a fare Casa Maria Luigia: galleristi, artisti, artigiani e poi naturalmente anche Massimo, che ho conosciuto a marzo del 1993. Questo libro parla anche del tempo, perché una delle cose che ho scoperto quando sono arrivata a Modena è la contraddizione fra lento e veloce. Contraddizione che può anche essere anche racchiusa nella frase latina ‘festina lente’, fare le cose immediatamente, ma con la testa, con la precisione. Slow Food rappresenta il cibo lento: Parmigiano Reggiano, 24 mesi, aceto balsamico, 24 anni, e si incontra con le macchine veloci, Fast Cars, che non sono solo Ferrari, Maserati, Lamborghini. È la tecnologia, è osare, avere coraggio di cambiare le cose. E una ‘contraddizione’ aiuta l’altra, perché Slow Food - conclude Gilmore - ti dà le radici, le macchine veloci ti danno il senso che non puoi fermarti mai, anche se fai le cose con la testa, rispecchiando la tradizione”.

ANSAcom - In collaborazione con illycaffè

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza