Intesa: Coswell, 20 milioni per la sostenibilità

Parte del finanziamento si avvale della garanzia Sace

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 26 SET - Uno stanziamento complessivo da 20 milioni a sostegno della crescita sostenibile di Coswell, gruppo bolognese specializzato nella produzione e commercializzazione di prodotti per la cura e il benessere della persona. A metterlo a disposizione è Intesa Sanpaolo: nel dettaglio l'operazione si compone di un finanziamento di 15,6 milioni della durata di 5 anni, cui si affianca un secondo finanziamento di 4,4 milioni della durata di 6 anni assistito da Garanzia Sace, volto a supportare la crescita delle imprese italiane in Italia e nel mondo.
    Il finanziamento è finalizzato, in particolare, a raggiungere un approvvigionamento di energia elettrica proveniente per il 99% da fonti rinnovabili e mettere in campo una strategia strutturata di coinvolgimento di clienti e fornitori sui temi della sostenibilità.
    Il gruppo Coswell - che ha in portafoglio marchi come 'L'Angelica', 'Biorepair', 'Prep', 'Bionsen', 'Isomar', 'Fave di Fuca' - ha registrato, nel 2021, un fatturato di 174,45 milioni, in crescita del 10,9% sui 157,26 dell'anno precedente mentre nei primi sei mesi del 2022 - spiega una nota dell'azienda emiliana - il fatturato si è attestato a quota 133,5 milioni contro gli 86 milioni archiviati al 30 giungo 2021. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA