Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Nasce a Bard il festival 'In-træcci. Le voci dei territori'

Nasce a Bard il festival 'In-træcci. Le voci dei territori'

A settembre, progetto di Aostasera e Passaggi a Nord Ovest

Il borgo di Bard ospiterà dal 2 al 4 settembre festival 'In-træcci. Le voci dei territori', un nuovo progetto nato dalla collaborazione fra la testata Aostasera.it e il podcast Passaggi a Nord Ovest, con il contributo dell'amministrazione comunale di Bard.
    Partendo dai concetti di traccia e di intrecci il festival vuole "provare a sondare i linguaggi, vecchi e nuovi, attraverso i quali i territori possono raccontarsi e promuoversi". Si comincia con tre escursioni a Bard e dintorni lungo alcuni tratti della Via Francigena e del Cammino Balteo, occasioni anche per parlare del turismo sostenibile e slow.
    Il 2 settembre alle 18.30 il Festival ospiterà Angelo Pittro, direttore di Lonely Planet Italia, che, assieme alla programmista-regista della sede Rai Valle d'Aosta Katia Berruquier e al giornalista Denis Falconieri, esplorerà il mondo delle guide di viaggio, della radio e dei podcast. Sabato 3 settembre alle 17.30 Valeria Tron presenterà il libro 'L'equilibrio delle lucciole' (Salani editore) e alle 21 il presidente dell'Associazione nazionale stampa online, Marco Giovannelli, racconterà insieme alla giornalista di Aostasera.it Nathalie Grange il progetto 'Piccoli borghi'. Domenica 3 settembre lle 15.30, lo scrittore Franco Faggiani, autore della guida 'Il Cammino Balteo' (Terre di Mezzo editore), ed Elia Origoni, scrittore e "super camminatore", racconteranno il loro diverso approccio sul sentiero. Alle 17.30, Maria Vassallo ed Enrico Formica presenteranno il libro 'La Via Francigena in Valle d'Aosta' (Edizioni Poetica del Territorio). 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie