Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Arrestato un uomo per tre rapine in una tabaccheria

Arrestato un uomo per tre rapine in una tabaccheria

Eseguita dalla polizia la misura di custodia cautelare emessa

PERUGIA, 01 marzo 2024, 11:52

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un tunisino di 45 anni è stato arrestato dalla polizia, a Perugia, nell'ambito delle indagini su tre rapine ai danni di una tabaccheria.
    Negli scorsi mesi, infatti, in tre distinti episodi, un uomo, dopo aver minacciato la dipendente del negozio si era impossessato complessivamente di 800 euro in contanti, numerosi pacchi di sigarette e circa 40 gratta e vinci, per poi fuggire.
    I successivi accertamenti della squadra mobile hanno consentito di risalire all'identità del presunto responsabile.
    Sulla scorta delle risultanze investigative acquisite, valutata la sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza e il pericolo di reiterazione del reato, la Procura ha chiesto l'applicazione della misura della custodia cautelare in carcere nei confronti del quarantacinquenne, poi emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Perugia.
    Il personale della squadra mobile ha rintracciato l'indagato e lo ha condotto nel carcere di Capanne.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza