Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bartoccini Perugia vince coppa Italia A2 volley donne

Bartoccini Perugia vince coppa Italia A2 volley donne

Superata Busto Arsizio, successo come la Sir in A1 maschile

PERUGIA, 18 febbraio 2024, 17:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Perugia regina della Coppa Italia di pallavolo. Dopo il successo in quella maschile della Sir Susa Vim è infatti arrivato quello della Bartoccini Fortinfissi nella competizione di Serie A2 femminile. Nella finale del torneo disputata all'Allianz Dome di Trieste le umbre si sono aggiudicate la competizione superando 3 a 0 la Futura Giovani Busto Arsizio (25-22 il parziale di tutti i set).
    La partenza delle umbre è stata però in salita - si legge in una nota diffusa dalla società -, con le avversarie brave ad ingranare meglio. Sirressi e compagne hanno però cominciato a lottare pallone su pallone e si sono rese protagoniste di una grande rimonta nel primo set.
    Anche nella seconda frazione di gioco Busto è sembrata partire meglio, ma Perugia ha ribattuto colpo su colpo dando la zampata decisiva con Montano.
    Nel terzo set la Bartoccini Fortinfissi è apparsa ancora più determinata nel raggiungere l'obiettivo. Al match point ha chiuso Ricci, che alla vigilia ha festeggiato il compleanno.
    Azzeccati i cambi di coach Giovi, bravo a chiamare Viscioni e Messaggi dalla panchina nel momento giusto. "Ma brave - sottolinea la società - tutte le ragazze, anche quelle che non sono entrate in campo, sempre sul pezzo e in lotta su ogni singolo pallone".
    Festa grande a fine gara sotto lo spicchio dei quasi 200 tifosi giunti da Perugia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza