Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Due mamme, il Tribunale rigetta ricorsi Procura su atti nascita

Due mamme, il Tribunale rigetta ricorsi Procura su atti nascita

Padova, riguardavano 30 bambini

PADOVA, 05 marzo 2024, 11:33

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Tribunale di Padova, apprende l'ANSA, ha dichiarato inammissibili gli oltre 30 ricorsi con cui la Procura aveva chiesto di cancellare il doppio cognome sugli atti di nascita dei bambini e bambine registrati all'anagrafe con il cognome della madre biologica e della cosiddetta mamma intenzionale. La questione sottoposta al Tribunale riguardava la possibilità di riconoscere , come figli e figlie di due madri, i bimbi concepiti all'estero da due donne e poi nati in Italia.
    "Un passo importante per le bambine e i bambini e le oro mamme, oggi vince l'amore e l'interesse primario dei piccoli", dichiara il sindaco Sergio Giordani.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza