Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Moto
  4. Bagnaia "sono carico per Aragon, possiamo fare bene"

Bagnaia "sono carico per Aragon, possiamo fare bene"

Pilota Ducati chiude test a Misano, ottimista per prossima gara

(ANSA) - ROMA, 07 SET - "Sono carico per questo finale, arrivo ad Aragon con la stessa mentalità delle ultime gare: cercherò di lavorare senza la pressione di dover fare bene per forza. L'anno scorso siamo andati forte e quest'anno, con gli step che abbiamo fatto, potremmo essere ancora più veloci". Lo ha detto il pilota della Ducati Francesco Bagnaia, parlando a Sky Sport dopo aver terminato il suo lavoro nella due giorni di test della MotoGp in corso sul circuito di Misano, dove domenica scorsa ha vinto la sua quarta gara consecutiva, avvicinando ancora di più il leader del Mondiale, Fabio Quartararo.
    Il torinese, chiamato a ripetersi il 18 settembre in Spagna, è comunque conscio che sarebbe una vera impresa raggiungere e superare il francese della Yamaha. "Punto a fare bene, a recuperare punti, ma sono costretto a vincere che è la cosa più difficile - ha detto -. Fabio si può permettere di amministrare, perché io dovrei vincerle tutte". Il pilota Ducati si è detto soddisfatto del lavoro fatto in questi due giorni, quando le condizioni di grip sono state molto migliori rispetto al fine settimana di gara. "E' stato più facile essere così veloci - ha ammesso - e il lavoro è stato positivo, perchè abbiamo provato cose che non porteremo avanti in questa stagione ma che rappresentano spunti interessanti per il prossimo anno". Bagnaia ha provato oggi un telaio diverso rispetto a quello di ieri, oltre a una nuova frizione e ad alcune soluzioni aerodinamiche.
    "Usiamo lo stesso dal 2020 ed è normale che ti abitui a una certa sensazione: ci sono stati passi avanti, ma ci sono anche aspetti su cui lavorare. In particolare stiamo cercando di trovare più velocità in percorrenza curva e in generale più agilità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Podcast

        A cura di Intesa Sanpaolo