Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scalise vola in Kenya, è 4/o a un colpo dalla vetta

Scalise vola in Kenya, è 4/o a un colpo dalla vetta

A metà gara tallona i leader Van Driel, Pulkkanen e Syme

ROMA, 23 febbraio 2024, 17:02

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

A Nairobi, ancora una buona prova per Lorenzo Scalise che, nel Magical Kenya Open, è risalito dalla 8/a alla 4/a posizione con uno score di 136 (68 68, -6). Nel torneo del DP World Tour, a metà gara l'azzurro è distante un solo colpo dalla vetta occupata, con 135 (-7), non più solo dall'olandese Darius Van Driel (66 69) ma anche dal finlandese Tapio Pulkkanen (67 68) e dallo scozzese Connor Syme (67 68).
    Sul percorso del Muthiaga GC (par 71), Scalise ha fatto registrare il secondo parziale consecutivo in 68 (-3). Partito dalla buca 10, ha realizzato quattro birdie, di cui tre nelle prime nove, con un bogey. Insieme al 28enne di Vimercate ha superato il taglio anche Edoardo Molinari, che ha rimontato 34 posizioni ed è ora 22/o con 139 (71 68, -3) dopo un secondo giro in 68 (-3), con cinque birdie e due bogey. Sono invece stati eliminati: Pietro Bovari, 72/o con 143 (+1), Guido Migliozzi, 101/o con 146 (+4), Filippo Celli, 111/o con 147 (+5), Andrea Pavan, 116/o con 148 (+6), e Renato Paratore, 128/o con 151 (+9).
    Con Scalise, al 4/o posto ecco pure lo spagnolo Manuel Elvira, lo scozzese Ewen Ferguson e l'inglese Sam Hutsby. Classifica corta in Kenya dove il montepremi è di 2.500.000 dollari, di cui 425.000 andranno al vincitore. Nella storia del torneo, nato nel 1967 e arrivato alla 55esima edizione, l'Italia vanta già tre successi: i primi due, firmati rispettivamente da Edoardo Molinari (2007) e Lorenzo Gagli (2018), sono arrivati quando l'evento faceva parte del Challenge Tour, il secondo circuito europeo maschile. Mentre Migliozzi, nel 2019, si è imposto sull'allora European Tour (che oggi si chiama DP World Tour).
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza