Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Assoreti, nel 2023 la raccolta ha sfiorato i 44 miliardi

Assoreti, nel 2023 la raccolta ha sfiorato i 44 miliardi

La terza migliore di sempre. Nel mese di dicembre 5,7 miliardi

MILANO, 02 febbraio 2024, 11:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Le reti di consulenza finanziaria chiudono il 2023 con la migliore raccolta mensile dell'anno nel comparto del risparmio gestito. A dicembre, i dati rilevati da Assoreti evidenziano investimenti netti su fondi comuni, gestioni individuali e prodotti assicurativi/previdenziali per 2 miliardi di euro; il risultato, insieme alla raccolta netta complessiva realizzata sui titoli amministrati, pari a 2,4 miliardi, ed ai flussi di liquidità per 1,4 miliardi, determina volumi netti complessivi per 5,7 miliardi di euro, valore più che raddoppiato rispetto al mese di novembre ed in crescita del 7,2% nel confronto con l'anno precedente.

Il bilancio complessivo del 2023 si chiude, pertanto, con la terza migliore raccolta annuale di sempre, pari a 43,9 miliardi di euro (-2,4% sul 2022). Gli investimenti si concentrano sui titoli di debito pubblici e corporate, ma la raccolta si conferma positiva anche per altre tipologie di strumenti finanziari quali i certificate e gli exchange traded product nonché i fondi comuni di investimento e le gestioni individuali.

Il saldo delle movimentazioni su conti correnti e depositi è negativo per 5,7 miliardi di euro. A fine 2023 sono 4,852 milioni i clienti primi intestatari delle Reti di consulenza, con una crescita annuale quantificabile in 150 mila unità.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza