Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Venezia, ad agenti di superyacht si insegna la lingua del lusso

Venezia, ad agenti di superyacht si insegna la lingua del lusso

Al corso della Acquera Academy già 250 richieste di iscrizione

GENOVA, 24 gennaio 2024, 19:02

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

C'è anche la "lingua dello yacht" fra le materie insegnate alla Acquera Academy di Venezia, l'accademia finanziata dall'agenzia marittima per superyacht veneziana, presente in 17 stati nel mondo. I corsi si concentrano sulla formazione di agenti di yacht con competenze sia tecniche che trasversali, necessarie per le loro attività quotidiane e per interfacciarsi con proprietari e gestori di megayacht, un ruolo che comporta la capacità di capire al volo le esigenze dei clienti anche interpretando i codici di linguaggio di un settore esclusivo del lusso in cui agli operatori arrivano le richieste più impensate. "Fiore all'occhiello del corso che si svolgerà a cavallo fra febbraio e marzo - spiega una nota - sarà proprio il radicamento di una lingua, un vero e proprio idioma del lusso sul mare". I corsi dell'Academy, arrivata quest'anno alla seconda edizione, oltre a creare una forza lavoro qualificata per il gruppo Acquera si propongono di contribuire a trasformare Venezia in un hub per l'industria dei maxi yacht. Al corso si sono già iscritti più di 250 candidati da tutto il mondo. L'accademia punta a creare figure professionali altamente specializzate per il mercato dei superyacht, colmando il gap fra domanda e offerta, garantendo al termine un impiego immediato all'interno del Gruppo Acquera e ponendosi l'obiettivo di attrarre talenti a livello internazionale.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza