Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gazale confermato alla guida del De Carolis di Sassari

Gazale confermato alla guida del De Carolis di Sassari

Il baritono e regista resterà in carica per altri due anni

SASSARI, 16 febbraio 2024, 17:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il baritono e regista Alberto Gazale sarà il direttore artistico dell'ente concertistico Marilisa De Carolis di Sassari anche per i prossimi due anni.
    L'ha deciso all'unanimità il consiglio di amministrazione presieduto da Antonello Mattone.
    "L'ultimo anno ha portato profonde trasformazioni, grande crescita e ottimi riscontri, frutto di fattori come la gestione in concessione del Teatro Comunale e il consistente contributo regionale - dice Mattone - ma il primo fattore di crescita della nostra produzione e della sua qualità è l'ottimo lavoro di Gazale, la sua direzione artistica è fondamentale in questa fase di crescita". Tutte le nuove produzioni della stagione conclusa di recente sono state realizzate dal De Carolis, ed è stato un successo "La lirica in piazza", che ha portato in piazza d'Italia oltre 3mila persone.
    "Sono onorato della conferma e della fiducia, abbiamo portato a compimento gli obiettivi prefissati nel mandato, ora si aprono nuovi importanti sfide", commenta il maestro Gazale. "Tra i risultati più importanti c'è quello essere riusciti ad ampliare notevolmente il numero di spettatori e di abbonamenti, il teatro è stato sempre gremito anche nelle terze recite, proposte per la prima volta negli spettacoli con maggiore afflusso".
    L'ultimo tassello è la collaborazione con L'Accademia Musicale Bernardo De Muro e il Comune di Tempio, che ha permesso la messinscena nella città gallurese del "Barbiere di Siviglia" firmato dal De Carolis. "È il primo passo verso quel decentramento dell'offerta culturale che avevo indicato tra gli obiettivi - conclude Gazale - puntiamo a consolidare questi risultati e ad alzare l'asticella".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza