Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Santuario di Oropa, nell'ultimo anno +17% di visitatori

Santuario di Oropa, nell'ultimo anno +17% di visitatori

La tappa del Giro d'Italia di ciclismo il 5 maggio

BIELLA, 29 febbraio 2024, 14:23

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con un totale di 20.152 pernottamenti e 12.089 arrivi, il 2023 a Oropa (Biella) ha visto un aumento dei visitatori del 17% rispetto all'anno precedente.
    Il turismo di prossimità è ancora il principale motore di questo incremento, con la maggior parte dei turisti provenienti da Piemonte, Lombardia e Veneto.
    Molti stranieri hanno scoperto il fascino del santuario: oltre alle vicine Francia, Germania e Svizzera (+ 65% rispetto al 2022), c'è stato un incremento di turisti provenienti dagli Stati Uniti.
    Nell'anno del Giro d'Italia, che farà tappa a Oropa domenica 5 maggio, il Santuario continuerà a lavorare in collaborazione con le associazioni e gli enti locali per promuovere le ciclovie di Oropa, il percorso adatto alle e-bike tracciato lo scorso anno proprio grazie al bando In Luce.
    "In considerazione degli ottimi risultati registrati lo scorso anno, desideriamo esprimere la nostra soddisfazione e gratitudine verso tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile questo straordinario successo - commentano gli amministratori delegati Giancarlo Macchetto e don Stefano Vaudano - . L'aumento significativo delle presenze e degli arrivi riflette non solo l'efficacia delle nostre iniziative, ma anche il crescente apprezzamento da parte dei visitatori per l'offerta culturale del Santuario di Oropa".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza