Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cairo 'il contratto di Juric? Non me ne frega nulla'

Cairo 'il contratto di Juric? Non me ne frega nulla'

Il patron granata, 'Si vive anche senza, pensiamo a obiettivi'

TORINO, 16 febbraio 2024, 23:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il contratto di Juric? Non me ne frega più un ca...o: abbiamo parlato, riparlato, ora basta e l'obiettivo è fare questo campionato": il presidente del Torino, Urbano Cairo, risponde così a una domanda sul futuro della panchina granata. "E' un argomento che non mi interessa più, si vive anche senza di lui - continua dall'antistadio dopo la vittoria per 2-0 sul Lecce - e ne abbiamo parlato anche troppo: chi ha preso Juric? Chi gli dà due milioni all'anno? Chi lo ha appoggiato quando era in difficoltà? Io. Ora otteniamo gli obiettivi e poi ne parliamo".
    E sul successo contro i salentini: "Siamo tornati in campo con un'aggressività maggiore, abbiamo trovato il jolly con Bellanova che ha fatto un bel gol - conclude il patron granata - e adesso ci aspettano partite impegnative, dobbiamo essere al meglio per affrontarle".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza