Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scienza e virgola, tra teoria delle stringhe e degustazioni

Scienza e virgola, tra teoria delle stringhe e degustazioni

L'evento della Sissa. Giordano, sei giorni di numerosi eventi

TRIESTE, 04 aprile 2023, 13:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Non solo scienza, anzi. La VII edizione di "Scienza e Virgola" sarà articolata in sei giorni di incontri, confronti, eventi esperienziali, spettacoli, proiezioni, laboratori e perfino degustazioni. E' stata presentata oggi all'Antico caffè San Marco. Il Science and Media Festival organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA, Scuola Internazionale Superiore Studi Avanzati, è in programma dal 4 al 9 maggio, con la direzione artistica dello scrittore e scienziato Paolo Giordano. Tra gli argomenti: democratizzazione della conoscenza, sfide globali attuali e impatto della scienza sulla vita.
    Gli eventi sono previsti in vari luoghi e "incrociano diversi linguaggi, media e ambienti culturali" ha detto Nico Pitrelli, responsabile organizzativo e scientifico "nel segno della contaminazione che può alimentare conversazioni intorno al mondo in cui viviamo e a quello che abiteremo in un futuro nemmeno troppo lontano".
    Paolo Giordano ricordando "la grande affluenza" della passata edizione ha sottolineato che Trieste ha un'ampia offerta culturale, ma "il festival è riuscito a scavare la sua specificità e la sua riconoscibilità". Ha inoltre sottolineato come sia un appuntamento "con un livello di qualità dei contenuti estremamene elevato".
    Lungo l'elenco delle iniziative: il talk sulla genitorialità nel terzo millennio, che vedrà Giordano dialogare con la scrittrice Antonella Lattanzi e Giuseppe Ricci, Direttore della Clinica Ostetrica-Ginecologica dell'IRCCS Burlo Garofolo di Trieste.
    Sarà poi con la giornalista e filmmaker Francesca Mannocchi, approfondendo i temi del libro "Bianco è il colore del danno" (Einaudi). Tra gli altri protagonisti del calendario di eventi ci sono Sheila Jasanoff, Holberg Prize Board 2022, fondatrice del Programma su scienza, tecnologia e società alla Harvard Kennedy School, il fisico iraniano naturalizzato statunitense Cumrun Vafa, medaglia Dirac 2008, ordinario di matematica e filosofia della natura all'Università di Harvard, fra i massimi esperti della teoria delle stringhe. Sarà infine ricordata l'astrofisica Hack con il documentario "Margherita. La voce delle stelle".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza