Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Natale, 5 idee originali dalla Sicilia alla Lapponia

Natale, 5 idee originali dalla Sicilia alla Lapponia

E poi Toscana, Norvegia ed Antigua

ROVANIEMI, 18 dicembre 2023, 14:24

di Ida Bini

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

ROVANIEMI - Per trascorrere le feste di Natale in modo originale e divertente, ecco cinque destinazioni che uniscono tradizione, autenticità e bellezza.
    Dici safari e pensi all'Africa ma anche il grande Nord ne offre di spettacolari: sono i safari in mezzo alla neve con le slitte trainate da cavalli. In Lapponia, poi, c'è una città, Haparanda, la più a nord della Svezia, dove è sufficiente attraversare il ponte sul fiume Torne e ritrovarsi in un altro Paese, la Finlandia, cambiando fuso orario e perché no, potendo festeggiare due volte il Capodanno. Siamo a 100 km a sud dal Circolo Polare Artico, in terra lappone, un luogo silenzioso, lontano dalle masse turistiche, con piccole case in legno colorate. Da qui, a un'ora e mezza di strada, si arriva a Rovaniemi dove si entra nel villaggio di Babbo Natale, il Santa Park. E' una caverna segreta, animata da artisti e acrobati, laboratori di biscotti e scuole degli elfi. Ed è qui che Babbo Natale ha il suo ufficio postale dove riceve le lettere da tutto il mondo ed è sempre da qui che si parte alla volta di un luogo segretissimo, non geolocalizzato su google: la Santa Claus Secret Forest, nel cuore della foresta lappone. Gli elfi vengono a prendere i visitatori e li scortano fino al suo ingresso che dista circa 30 minuti dal SantaPark; lì sono tante le esperienze da vivere insieme, come quella proposta dalla Santa's Toy Factory, la fabbrica dei giocattoli dove gli elfi svelano i segreti che si celano dietro l'arte di costruire pupazzi e balocchi. E dove ci sarà modo di incontrare Babbo Natale per qualche momento di magia. Infine, un altro regalo, il più bello: l'aurora boreale da rincorrere in motoslitta, in auto, a piedi, sul mare o nella campagna sulle rive del fiume Torne. Info: insafari.it Sulla Costa del Mito, in Sicilia, il Natale si festeggia nel rispetto delle tradizioni con uno sguardo all'innovazione, tra antichi mestieri, il suono delle zampogne, la pasticceria e il buon cibo, i presepi viventi nei borghi più belli, un tuffo dalla Scala dei Turchi e un volo suggestivo in mongolfiera sul porto di Licata. Il 22 e il 23 dicembre, infatti, una mongolfiera mostra dall'alto la città, l'antico faro e lo spettacolare porto. Immancabile una passeggiata tra i presepi viventi nei piccoli borghi, a partire da Caltabellotta, in provincia di Agrigento, che si trasforma in una Betlemme per mettere in scena la Natività, con il coinvolgimento di tutti gli abitanti. Le case e le botteghe si trasformano in attività artigianali e contadine del passato, tra il profumo delle pietanze tipiche natalizie e momenti di animazione teatrale e musicale. Anche a Sutera, in provincia di Caltanissetta, il presepe vivente coinvolge tutto il borgo con le botteghe che fanno rivivere la civiltà contadina dei primi del '900. Il 25 dicembre a Realmonte si assiste al tuffo dei Babbi Natale dalla Scala dei Turchi e il 6 gennaio nel borgo di Sant'Elisabetta si assiste alla 'Pastorale di Nardu', una delle più antiche e autentiche sagre popolari siciliane, basata sull'arte della mimica, che riproduce la vita pastorale e il lavoro nei campi.
    Il Natale della Norvegia profuma di zenzero, ingrediente usato per preparare biscotti e torte. Ed è per questo che a Bergen dal 1991 si costruisce la più grande città di pan di zenzero al mondo. Si chiama Pepperkakebyen ed è una vera città in miniatura: al suo interno c'è di tutto, dalle piccole case ai monumenti locali, dai treni alle auto, dalle barche agli edifici. Ogni anno è visitata da tantissimi turisti ed è per questo che in tutto il Paese ne sono nate molte altre, ispirate a quella di Bergen: a Stavanger, Hammerfest, Haugesund, Fredrikstad e a Bodo. Il ricavo dei biglietti d'entrata va a un'associazione benefica. Info: visitnorway.com Fare una vacanza nel Chianti aretino tra degustazioni, passeggiate nella natura e visite ai borghi millenari. E poi, la sera, ospiti a Cavriglia dell'Orlando in Chianti Glamping Resort, che sorge nel cuore del bosco, un'area naturalistica protetta, in alloggi davvero originali. Si dorme, infatti, nella Cube Suite per due, nel cuore della natura, o nella suggestiva Airstream, una roulotte americana molto spaziosa completamente trasformata con interni super trendy. Il resort è conosciuto per la particolarità degli alloggi ma anche per il Bistrot del Chianti, un punto enogastronomico con offerta di piatti locali e vini della cantina della tenuta di Albola, a un solo chilometro di distanza. Un hot tub, una vasca in legno d'origine finlandese, e una sauna all'aperto completano l'atmosfera da fiaba del resort, che è aperto a dicembre dal 23 al 26 e dal 29 all'1 gennaio. Info: vacanzecolcuore.com Fuggire al caldo dei Carabi e ritrovarsi a una festa con Babbo Natale: Antigua e Barbuda il 25 dicembre ospitano il Nelson's Dockyard Christmas Day Party, un evento speciale che permette a residenti e visitatori di riunirsi e di godere dello spirito natalizio in un contesto pittoresco, accompagnati da musica dal vivo. Le. due isole gemelle, con le loro 365 spiagge, offrono non solo l'opportunità di rilassarsi, ma anche diverse attività da fare durante il periodo invernale. Quest'anno il cuore delle celebrazioni natalizie e del Capodanno è il Nelson's Dockyard, l'antico porto e cantiere navale della marina militare inglese situato sull'estremo meridionale dell'isola di Antigua e dichiarato patrimonio dell'Umanità. I festeggiamenti continuano il 31 dicembre con musica live, piatti della cucina caraibica e intrattenimento in attesa dello scoccare della mezzanotte. Per dare il benvenuto al nuovo anno ad Antigua e Barbuda il mese di gennaio è dedicato al benessere tra allenamenti di danza, sessioni di yoga meditativo immersi nella campagna, escursioni sulle colline e trattamenti termali. Info: visitantiguabarbuda.com
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza