Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In Irlanda a dormire nei fari tra storie e tempeste

In Irlanda a dormire nei fari tra storie e tempeste

Passeggiate e trekking, foto e vista spettacolari

11 luglio 2023, 22:57

di Cinzia Conti

ANSACheck

Fanad Head Lighthouse - RIPRODUZIONE RISERVATA

Fanad Head Lighthouse - RIPRODUZIONE RISERVATA
Fanad Head Lighthouse - RIPRODUZIONE RISERVATA

I fari irlandesi sono tra i luoghi più affascinanti in cui trascorrere una vacanza sull’isola di smeraldo. Per ovvi motivi logistici, le loro posizioni sono sempre in punti straordinari e permettono di respirare senza interferenze la meraviglia della potenza dell’Atlantico. Quasi sempre, gli alloggi in cui si può soggiornare sono stati ricavati restaurando quelli che occupavano tutto l’anno il guardiano del faro e la sua famiglia per azionare le lanterne ora meccanizzate. Per questo, la disponibilità di posti è limitata e se si desidera godere del loro incanto esclusivo, conviene prenotare con largo anticipo (circa un anno), privilegiando magari i momenti di bassa stagione in cui potersi sentire quasi davvero padroni del promontorio in cui si decide di stare! 6 fari spettacolari tra Repubblica d’Irlanda e Irlanda del Nord La scelta, comunque, è ampia e può spaziare tra nord, sud, est e ovest: su siti come greatlighthouses.com e irishlights.ie si possono scoprite tutte le possibilità, anche per quelli da vivere attraverso la visita di un solo giorno senza pernottamento, iniziando, magari, a provare a vedere l’effetto che fa. Dovendo scegliere tra quelli più belli, nell’elenco da prendere in considerazione per programmare un viaggio non possono mancare:

1. Blackhead Lighthouse, contea di Antrim, Irlanda del Nord In Irlanda del Nord, le opzioni per il pernottamento includono il pittoresco Blackhead Lighthouse, con una massiccia torre ottagonale. Si trova nella contea di Antrim, all'inizio della famosa Causeway Coastal Route e le tre casette restaurate, in passato abitate dai guardiani, offrono una vista sul mare da una spettacolare scogliera che domina l’ingresso dell’insenatura del Belfast Lough. Valore aggiunto i numerosi mobili e complementi di arredamento antichi che danno carattere alle abitazioni e che permettono di calarsi nella speciale atmosfera del luogo. Un sentiero ricavato tra gli scogli permette, inoltre, di arrivare fino al mare. Esperienza da sperare di vivere al riparo delle sue mura? Una notte di tempesta!

2. St John’s Point Lighthouse, contea di Down, Irlanda del Nord In Irlanda del Nord è anche possibile sperimentare la vita di un guardiano della luce al St John’s Point Lighthouse, nella contea di Down. In questo luogo remoto e bellissimo, si può godere di confortevoli sistemazioni, molto ampie e arredate con gusto, con angolo cottura. St John's Point è, quindi, il luogo perfetto per rallentare il ritmo della quotidianità e rigenerarsi anche nei mesi invernali. È, inoltre, un'ottima base per fare passeggiate e trekking, scoprire il vicino Strangford Lough o esplorare i luoghi legati alla storia di San Patrizio. Per scatti d’effetto, molto particolare la colorazione a bande gialle e nere della torre con la lanterna. Come per il Blackhead, offre un accesso diretto al mare. Una meraviglia, la vista che offre e che abbraccia le Mourne Mountains e arriva fino all’isola di Man.

3. Fanad Head Lighthouse, contea di Donegal È il nord misterioso ed estremo, forse con i tratti della natura più primordiale, e soggiornare al Fanad Head Lighthouse, nel Donegal, permette di cogliere pienamente la sfida titanica che in luoghi così intraprendono incessantemente tra loro gli elementi: il vento che spazza l’erba, l’acqua che lima la pietra e la pietra che resiste al lavorio di flutti, correnti e colpi di vento. Il perimetro del faro occupa, infatti, quasi tutta la superficie dello sperone sul quale si erge e le onde che si infrangono impetuose sugli scogli sembrano quasi arrivare a toccare i candidi muretti che racchiudono i cottage e la torre della lanterna. Nelle giornate di sole, il patio privato è il luogo ideale in cui farsi sedurre, magari con una fumante tazza di caffè in mano, dal paesaggio con vedute sulla stretta insenatura di Lough Swilly, sulle dolci colline di Fanad da cui il faro prende il nome o sull’isolata spiaggia di Trá Bán. Le soluzioni abitative sono davvero un piccolo incanto marinaro con pezzi originali e dettagli particolari come le stufe a torba con lo sportello in vetro da cui si vede ardere la fiamma. Degna di nota la classificazione dei tre alloggi sulla base della vista che offrono. Fanad Head Lighthouse

4. Loop Head Lighthouse, contea di Clare I fari sono importanti ogni tratto di costa irlandese, ma forse in nessun altro luogo come nei tratti più esposti a ovest lungo la Wild Atlantic Way si comprende il loro ruolo di dominatori del mare e baluardi della salvezza di chi il mare lo vive e lo viveva tutti i giorni. Uno dei più potenti degli oltre 2500 chilometri della Wild Atlantic Way è sicuramente Loop Head Lighthouse, ideale per avvistare balene, uccelli, delfini e foche mentre ci si gode lo spirito fieramente marinaresco dei suoi cottage ristrutturati. Un soggiorno al faro di Loop Head permette di ammirare uno spettacolo unico di contrasti tra colori e materia, con la furia del mare ai propri piedi, dominata da novanta metri di altezza. Impressionante l’ampiezza della visuale che incontra panorami mozzafiato fino a Dingle e al Connemara.

5. Galley Head Lighthouse, contea di Cork Un’altra perla per un soggiorno di carattere lungo la Wild Atlantic Way è Galley Head Lighthouse, costruito tra il 1873 e il 1875, e parte dell’Irish Landmark Trust. Localizzato in uno dei suoi tratti più a sud, nella contea di Cork, si trova in fondo a uno sperone frastagliato che ricorda la lesta di un drago. Arrivando, il colpo d’occhio è a dir poco sorprendente: una verde distesa, punteggiata di animali al pascolo, dal morbido profilo convesso, sui cui si eleva, imponente, il profilo candido del perimetro del faro, con i grandi cottage e la svettante torre della lanterna, anch’essi caratterizzati da un abbagliante candore che fende il blu del cielo e del mare in lontananza. Davvero belli gli alloggi, dotati di ogni comfort e corredati ancora da elementi di arredo d’epoca perfettamente conservati. Dettagli che fanno la differenza: la tavola a ridosso della finestra, con vista sul mare, o il letto che dà sulla torre della lanterna.

6. Wicklow Head Lighthouse, contea di Wicklow Lo storico faro di Wicklow Head, nell'Ireland’s Ancient East, era un tempo il faro più potente del mondo ed è il posto adatto per le vacanze da “almeno una volta nella vita”: parte dell’Irish Landmark Trust, risale ben al 1781 e offre vedute che rendono quasi impossibile distogliere l’attenzione e una spiaggia segreta nelle vicinanze. Particolare che lo differenzia da quasi tutti, la sua torre ottagonale in pietra, unico elemento in muratura presente, che ospita deliziose sistemazioni con angolo cottura e finestre che su tre lati spaziano sul Mare d'Irlanda. È la scelta d’elezione per chi cerca lo spirito dell’avventura, ma anche per chi desidera un luogo veramente romantico. Soggiornare al Wicklow Head Lighthouse è un'esperienza indimenticabile, con viste mozzafiato sul blu e un palpabile senso della storia. È un buon posto anche per osservare le stelle e per visitare luoghi speciali come l’antico monastero Glendalough, le Wicklow Mountains e i giardini di di Powerscourt Estate. 

I fari irlandesi hanno aiutato i marinai a trovare la loro strada per centinaia di anni, l’Irlanda li conserva fieramente e la seconda vita che stanno vivendo come dimore per vacanze speciali è un modo molto bello per rendere omaggio alla loro vitale funzione. www.irlanda.com

 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza