Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vera Pizza Day,presto in Antartide il prodotto tipico napoletano

Vera Pizza Day,presto in Antartide il prodotto tipico napoletano

Antonio Pace (AVPN),grazie alla collaborazione con la Parthenope

NAPOLI, 19 gennaio 2024, 16:42

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un'edizione da record del Vera Pizza Day conferma la pizza come un fenomeno sempre più globale e celebra il 17 gennaio, il giorno di Sant'Antuono Abate, patrono dei pizzaiuoli, come giornata mondiale della pizza. Una data che l'AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana) ha riportato in auge 7 anni fa. Le 22 masterclass in diretta da 16 Paesi, fanno sapere gli organizzatori, "hanno riscontrato un successo sia nei numeri che nell'entusiasmo dimostrato dai pizza lover, che hanno inondato di domande e curiosità ogni appuntamento della giornata". "Un successo planetario - sottolinea Antonio Pace, presidente AVPN - che accresce il nostro desiderio di portare l'affascinante mondo della pizza napoletana in ogni angolo del globo. 'No borders, no limits' è, infatti, il claim di AVPN e soprattutto in questo 2024 vogliamo impegnarci per ampliare i confini della nostra Associazione.
    Arriveremo a breve anche in Antartide grazie alla collaborazione instaurata con l'Università Parthenope di Napoli".
    La novità è stata presentata durante il Vera Pizza Day dal prof.
    Giorgio Budillon, ordinario di Oceanografia e Fisica dell'Atmosfera nelll'Università Parthenope di Napoli: "Siamo entusiasti della proposta di AVPN che ha deciso di regalare alla base Concordia, un progetto trentennale nazionale di ricerca in Antartide, un forno per pizza napoletana e un percorso di formazione per i 30 ricercatori italo-francesi che rimarranno lì 12 mesi con temperature che arrivano a -84.7°C. Avere la pizza napoletana rappresenta per noi il modo migliore per poter condividere con la comunità scientifica internazionale l'elemento culturale italiano per eccellenza".
    Tanti i momenti della maratona, un viaggio alla scoperta di tutte le espressioni, i trend e i temi caldi dell'universo pizza. Apprezzamento per le masterclass di Perù e Cile e per "Un abbinamento verace", l'incontro che ha inaugurato il progetto di food pairing, ideato da AVPN in collaborazione con AIS Campania.
    Seguito il convegno "Verace senza confini", il talk in cui sono intervenuti player di settore sul tema dell'espansione della pizza che continua a conquistare nuovi mercati. C'è stata anche la consegna dei Sant'Antuono Awards, che ha visto la premiazione di Antonio Puzzi, direttore di Pizza e Pasta Italiana, Paolo Torino, presidente di Canale 21 e dei 4 presidenti di delegazione, Peppe Miele, Manabu Odawara, Johnny di Francesco e Andrè Nevoso Guidon per essersi distinti nella divulgazione della cultura della pizza napoletana.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza