Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Panettone senza confini, bresciano il migliore tradizionale

Panettone senza confini, bresciano il migliore tradizionale

Concorso maestri Apei su nave Costa,giuria presieduta da Massari

SAVONA, 01 novembre 2023, 19:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Maurizio Sarioli della forneria 'Il Pane' di Brescia è il vincitore di "Panettone senza confini 2023". Alla sua prima volta a un concorso professionale, il fornaio è riuscito a convincere i palati dei grandi maestri della giuria, presieduta da Iginio Massari, che ne hanno apprezzato l'aroma e la morbidezza. Il premio per il 'Miglior Panettone al Cioccolato' è stato assegnato dalla giuria tecnica a Leonardo Romano della pasticceria Pesce dal 1986 di Avella (Avellino). Gli altri due premi sono andati ad Alessandro Saccomando di Casa Mastroianni di Lamezia Terme (Catanzaro) scelto dalla giuria popolare composta dal pubblico dei crocieristi di Costa Fascinosa, e a Roberto Moreschi di Roberto Pastry & Bakery di Chiavenna (Sondrio) selezionato dalla giuria della critica. La manifestazione è ideata e organizzata da Fausto Morabito.
    Su nave Fascinosa ci sono stati workshop e appuntamenti con i maestri pasticceri Apei che hanno fatto parte delle diverse giurie presiedute da Iginio Massari e dallo spagnolo Paco Torreblanca, miglior pasticcere del Mondo 2022. Altri maestri Apei a giudicare i lievitati sono stati: Riccardo Bellaera, Corporate pastry chef di Costa Crociere; Marta Boccanera e Felice Venanzi, di pasticceria Gruè di Roma; Andrea Buosi, figlio d'arte e campione italiano juniores di pasticceria 2019; lo svizzero Giuseppe Piffaretti, ideatore della Coppa del Mondo del Panettone; Vincenzo Santoro, di pasticceria Martesana di Milano; Vittorio Santoro, direttore di Cast Alimenti, scuola dei Campioni del Mondo di Pasticceria; e Achille Zoia, papà del panettone moderno. L'iniziativa ha ospitato una selezione della Coppa del Mondo del Panettone 2024, una biennale ideato da Piffaretti. Ad aggiudicarsi un posto in finale a a Milano dall'8 al 10 novembre 2024 è stato lo spagnolo Jesús Machí. Oltre a lui parteciperanno anche Maurizio Sarioli e Leonardo Romano, vincitori delle due categorie professionali di Panettone senza confini 2023. Premio miglior panettone amatoriale è andato alla bergamasca Rossana Filisetti.
    Parte del ricavato dell'iniziativa è stato devoluto a Starterprius per lo sviluppo di progetti educativi per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni a Damasco, in Siria.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza