Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Caputo, dialogo aperto ma Europa cambi approccio

Caputo, dialogo aperto ma Europa cambi approccio

"Assicurare alle imprese agricole il giusto sostegno"

NAPOLI, 14 febbraio 2024, 19:22

Redazione ANSA

ANSACheck

"L'appello lanciato dagli agricoltori nelle varie manifestazioni va in qualche modo accolto. Va a mio avviso solo inquadrato meglio e reso più puntuale con richieste puntuali. L'Europa deve cambiare approccio rispetto all'agricoltura. Non bisogna abbassare il livello di ambizione ambientale perché ne pagherebbe il comparto in termini di competitività considerata la specificità della nostra agricoltura. Vanno però create le condizioni di sostenibilità economica e sociale assicurando alle imprese agricole il giusto sostegno per essere competitive sui mercati nazionali ed internazionali". Lo ha detto Nicola Caputo, assessore regionale della Campania all'Agricoltura tornando a parlare della protesta di oggi a Napoli dei trattori precisando che l'appello che viene dal mondo produttivo deve essere "inquadrato meglio e reso più puntuale con richieste puntuali.
    Non basta gridare al lupo al lupo, perché si rischia di confondere le idee e vanificare gli sforzi".
    "In Regione Campania abbiamo fatto tanto, siamo la prima regione in termini di risorse impegnate per le misure di sostegno a capo e superficie proprio per creare le condizioni di base per lo sviluppo agricolo", ha spiegato ancora l'assessore.
    Per Caputo il tema vero è la competitività del comparto che va assicurata "difendendo e valorizzando le produzioni di qualità e favorendo processi di aggregazione delle imprese.
    Faccio dell'ascolto la mia attività principale. - ha spiegato Caputo - Lavoriamo in sinergia con le Associazioni del tavolo verde e sono ben liete di recepire tutti gli input per ottimizzare la nostra attività amministrativa e per portare le istanze dell'agricoltura campana sui tavoli nazionali ed europei".
    Caputo ha sottolineato comunque che "in Campania possiamo dire che abbiamo fatto davvero tanto Certo si può fare sempre di più e per questo ci stiamo attrezzando partendo anche dalla forza emotiva di questo movimento che se saprà focalizzare sulle questioni di merito senza strumentalizzazioni di potrà essere utile al settore. La Campania ed io in qualità di assessore ha già rappresentato su tutti i tavoli la necessita di cambiare approccio, dalla gestione del rischio alla definizione di misure di sostegno al settore con misura straordinarie ed innovative".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza