Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mwc 2024, da Honor nuovi smartphone e computer dotati di IA

Mwc 2024, da Honor nuovi smartphone e computer dotati di IA

Svelato a Barcellona il Magic 6 Pro con IA generativa

BARCELLONA, 26 febbraio 2024, 08:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Partono le anteprime per la stampa del Mobile World Congress di Barcellona, la fiera europea della tecnologia. Tra le aziende presenti c'è Honor, che ha svelato i suoi nuovi smartphone e computer incentrati sull'intelligenza artificiale. Si tratta del Magic 6 Pro e del MagicBook Pro 16.

"Pensiamo che quello dell'IA debba essere un ecosistema aperto ed è il motivo per cui Honor abbraccerà il futuro di questa tecnologia collaborando con Gogole, Microsoft, Nvidia, Qualcomm e Intel, per far si che il settore continui ad innovare ma con regole ed etica" le parole di Mr George Zhao, Ceo di Honor. Per il Magic 6 Pro Honor parla di miglioramenti in termini di fotografia, display, prestazioni e modalità d'uso basate sull'IA.

Due le particolarità: Magic Capsule e Magic Portal. La prima riguarda la possibilità di interagire con le app grazie alle informazioni sulla parte superiore del display, un po' come accade per la dynamic island degli iPhone. Portal sfrutta invece l'intelligenza artificiale per comprendere la messaggistica e il comportamento degli utenti, per suggerire e anticipare le esigenze. Può, ad esempio, riconoscere gli indirizzi in un messaggio di testo e aprire in automatico Google Maps. Grazie alla collaborazione con partner e sviluppatori di app, Magic Portal supporta oltre 100 applicazioni a livello globale. Honor ha inoltre collaborato con Qualcomm, azienda che sviluppa i semiconduttori Snapdragon, per portare il modello linguistico di grandi dimensioni LLaMA 2 all'interno del Magic 6 Pro.

In questo modo, lo smartphone può creare testi, immagini e rispondere a molte domande senza rivolgersi costantemente a internet. La fotocamera si basa sul Falcon Camera System, alimentato da un modello IA addestrato con un database 28 volte più grande rispetto alla generazione precedente. Insieme al notebook MagicBook Pro 16, che con Magic Ring sincronizza in automatico i contenuti tra Pc e cellulare, Honor ha lanciato anche il tablet Pad 9 e Porsche Design Honor Magic 6 Rsr, telefonino ispirato al brand automobilistico.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza