Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sorpresa Pupo, canta al karaoke con i ragazzi disabili di Arezzo

Sorpresa Pupo, canta al karaoke con i ragazzi disabili di Arezzo

Onlus organizza serata per loro e il cantante partecipa

AREZZO, 22 febbraio 2024, 18:05

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Pupo arriva a sorpresa e canta alla festa dei ragazzi diversamente abili nella parrocchia di San Marco ad Arezzo. È accaduto la sera del 21 febbraio quando la onlus Karaokabili, che raduna ogni mese decine di ragazzi con problemi fisici e neuropsichici provenienti da tutta la provincia, ha organizzato una serata di karaoke. Enzo Ghinazzi ha prima cantato tutti i suoi successi più famosi, racconta il responsabile dell'associazione Moreno Fini, poi ha coinvolto i ragazzi nel karaoke facendo loro intonare canzoni, alcune anche suoi successi, come "Su di noi", "Gelato al cioccolato", "Sarà perché ti amo" scritta per i Ricchi e Poveri. Il cantante di Ponticino, spiega il presidente Fini, aveva ricevuto inviti in passato ma non aveva mai partecipato per impegni di lavoro che lo tenevano lontano, anche fuori dall'Italia.
    Stavolta però Pupo aveva il modo di esserci e ha avvisato gli organizzatori. Poi si è presentato animando una serata che ha emozionato i giovani cantanti e il responsabile dell'associazione. La onlus è molto presente nel volontariato verso i disabili e per la sua attività conta sul sostegno di note aziende del territorio tra cui Chimet, Unoaerre e Monnalisa.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza