Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rete oncologia nazionale, De Paoli confermato alla direzione

Rete oncologia nazionale, De Paoli confermato alla direzione

E' stato direttore scientifico del Cro di Aviano

ROMA, 19 febbraio 2024, 14:48

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

L'assemblea dei soci di Acc, la Rete Oncologica Nazionale del ministero della Salute, ha oggi confermato alla direzione generale, per i prossimi 5 anni, Paolo De Paoli, già direttore scientifico del Cro di Aviano (Pordenone).
    La nomina, proposta dal presidente, Ruggero De Maria, anch'egli recentemente confermato - dal ministro Orazio Schillaci - è basata sull' impegno profuso da De Paoli nelle attività che l'associazione ha in corso in Italia e, più di recente, del ruolo che Acc ha acquisito in Europa. Da 2 anni la Rete è protagonista nella individuazione delle strategie per delineare la ricerca oncologica europea del futuro: la Rete siede, infatti, a numerosi tavoli tecnici, anche con ruoli di coordinamento totale o parziale dei progetti, del Mission Board for Cancer della Ue, l'organismo che sta disegnando le progettualità sovranazionali nella lotta ai tumori.
    De Paoli è impegnato nel progetto Crane Ja, che intende assicurare la qualità di diagnosi, cura e ricerca sui tumori nell'Unione Europea e che il 90% dei pazienti abbia accesso a questi centri entro il 2030. Per Crane Ja, Alleanza Contro il Cancro è stata designata dal ministero della Salute come competent authority per l'Italia e nel progetto è leader del work package 5.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza