Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tortona, si fa sicurezza stradale con pilota Pier Guidi

Tortona, si fa sicurezza stradale con pilota Pier Guidi

Iniziativa di Carabinieri e Comune destinata alle scuole

TORTONA, 08 novembre 2023, 14:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La prevenzione degli incidenti stradali è al centro dell'incontro organizzato oggi al Teatro Civico di Tortona dai Carabinieri con gli studenti delle scuole medie e superiori. Ospite atteso il campione di automobilismo Alessandro Pier Guidi, pilota professionista della Scuderia Ferrari, che tra i tanti successi ha aggiunto quest'anno la vittoria alla prestigiosa '24 Ore' di Le Mans. Presenti il sindaco Federico Chiodi - nella doppia veste di primo cittadino e insegnante - e Andrea Stassano, giornalista e test driver della rivista Quattroruote, tortonese.
    Il capitano Domenico Lavigna, comandante della Compagnia Carabinieri di Tortona, ha spiegato cosa preveda la legge e a quali rischi si vada incontro nel tenere una condotta sbagliata alla guida, in particolare le conseguenze di mettersi al volante sotto l'effetto di alcol o droghe. La Croce Rossa ha messo a disposizione, per i ragazzi che hanno voluto provarlo, uno strumento che simula le condizioni di alterazione.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza