ANSAcom
ANSAcom

Ducati: World Week, ducatisti in festa da Misano a Riccione

Domenicali, 'è tecnologia e anche voglia di stare insieme'

MISANO ADRIATICO ANSAcom

Un weekend tutto a due ruote e rigorosamente colorato di rosso Ducati, quello inaugurato al Misano World Circuit Marco Simoncelli per l'undicesima edizione del World Ducati Week 2022. Dopo quattro anni di assenza, torna ad accogliere i ducatisti in arrivo da ogni dove, tra appuntamenti in pista, nell' area del circuito e nei dintorni.

"È una grande emozione - ha commentato Claudio Domenicali, Ad Ducati - vedere tutti questi appassionati arrivare a Misano per festeggiare con noi il ritorno del World Ducati Week, un evento davvero unico che coniuga le due anime di Ducati: quella tecnologica, che spinge su innovazione e performance, e quella relazionale, con la valorizzazione del piacere di stare insieme e del divertimento che contraddistingue la comunità dei ducatisti.

Per questa undicesima edizione sono davvero tante le esperienze uniche a disposizione, dalla 'closed room' di un nuovo modello per il 2023, fino all’esposizione della Ducati MotoE che correrà nel campionato dall’anno prossimo. Abbiamo portato nel circuito anche un pezzetto di Borgo Panigale, con l’experience dedicata al Centro Stile che racconta come nascono le moto Ducati fin dal primo passo". Sono arrivati al WDW2022 anche gli 88 partecipanti del World President Meeting, ovvero l’incontro dei presidenti dei Ducati Official Club provenienti da tutto il mondo, che hanno iniziato la loro avventura verso il WDW il 17 luglio partendo da Roma per un viaggio in moto on the road di 1.200 km.

Dopo il lungo itinerario, il gruppo è stato accolto dalla Repubblica di San Marino per la cena di gala in Piazza Sant’Agata. Nell’area Adventure, gli amanti del fuoristrada hanno assistito all'esibizione di Danilo Petrucci, Jack Miller, Antoine Meo ed Eduard Boulanger in sella alle DesertX. Petrucci e Boulanger, copilota di Stéphane Peterhansel alla Dakar sulla Audi RS Q e-tron e motociclista esperto di off-road, hanno anche incontrato il pubblico per raccontare la loro esperienza in sella alla nuova Ducati con ruota anteriore da 21” e pensata per i percorsi fuoristrada più impegnativi.

Nella stessa zona è possibile osservare da vicino la Audi RS Q e-tron della Dakar, accanto alla DesertX con livrea speciale ispirata alla Audi. L'appuntamento più atteso della prima giornata del WDW 2022, ovvero la parata con partenza dal giro in pista sul circuito di Misano e con arrivo a Riccione, è andata in scena nella tarda serata del primo giorno dell'evento, prima di lasciare spazio allo Scrambler Beach Party, in compagnia del dj Benny Benassi.

In collaborazione con:
Ducati

Archiviato in


Modifica consenso Cookie