Hyundai, camion a idrogeno verso la Germania

27 veicoli XCient Fuel Cell per sette aziende tedesche

Redazione ANSA MILANO

I camion a idrogeno di Hyundai 'partono' per la Germania. La casa coreana ha infatti annunciato l'esportazione dei suoi camion a idrogeno XCient Fuel Cell verso il più grande mercato di veicoli commerciali in Europa. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio, metteranno 27 camion XCient Fuel Cell in servizio all'interno della propria flotta attraverso finanziamenti stanziati per veicoli commerciali ecologici dal Ministero federale tedesco per il Digitale e i Trasporti.
    "Siamo contenti - ha affermato Mark Freymueller, Senior Vice President e Head of Commercial Vehicle Business Innovation di Hyundai Motor Company - di entrare ufficialmente nel mercato tedesco con il nostro camion alimentato a idrogeno. Hyundai, riconosciuto come leader nella tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno, coglierà questa opportunità per espandere il business nel più ampio mercato europeo, supportando la Germania nel raggiungimento dei propri obiettivi di neutralità carbonica".
    Nell'agosto 2021, il Ministero federale tedesco per il Digitale e i Trasporti ha lanciato le sue linee guida di finanziamento per i veicoli commerciali con sistemi di propulsione alternativi, previa approvazione della Commissione Europea. Il finanziamento è disponibile per veicoli elettrici a batteria, fuel cell e ibridi elettrici con pantografo, insieme a infrastrutture di rifornimento/ricarica e relativi studi di fattibilità.
    I camion XCient Fuel Cell che saranno consegnati sono dotati di un sistema di celle a combustibile a idrogeno da 180 kW con due pile di celle a combustibile da 90 kW, offrendo livelli di affidabilità ed efficienza adattate alle esigenze dei clienti della flotta commerciale. Il motore elettrico da 350 kW con coppia massima di 2.237 Nm consente prestazioni di guida dinamiche. I sette grandi serbatoi di idrogeno offrono una capacità di stoccaggio combinata di circa 31 kg di carburante, mentre un set di tre batterie da 72 kWh agisce da ulteriore fonte di energia. L'autonomia massima è di circa 400 km per carica. Il rifornimento di idrogeno richiede dagli 8 ai 20 minuti circa, a seconda della temperatura ambientale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie