Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Aprilia e Moto Guzzi in scena al Motor Bike Expo

Aprilia e Moto Guzzi in scena al Motor Bike Expo

Da oggi a domenica tra anteprime e la 'festa' per Cerutti

MILANO, 19 gennaio 2024, 15:06

Redazione ANSA

ANSACheck

Aprilia e Moto Guzzi in scena al Motor Bike Expo © ANSA/web

Aprilia e Moto Guzzi in scena al Motor Bike Expo © ANSA/web
Aprilia e Moto Guzzi in scena al Motor Bike Expo © ANSA/web

Il Gruppo Piaggio sbarca al Motor Bike Expo, in scena questo weekend a Verona, con Aprilia e Moto Guzzi. Da oggi fino a domenica, i due marchi motociclistici italiani si presentano alla kermesse veneta con un programma di novità e di festeggiamenti.
    Le celebrazioni riguarderanno Aprilia che, a Verona, oggi (venerdì) alle 16 e sabato a mezzogiorno, presso il suo spazio al padiglione 4, festeggerà Jacopo Cerutti e tutto il team appena rientrato da vincitore dalla gara Africa Eco Race, per il trionfo tutto italiano del binomio Cerutti-Tuareg, primi sul traguardo di Dakar.
    La gara che doveva segnare il ritorno di Aprilia alle grandi gare nel deserto si è risolta in un successo, con Cerutti che è rimasto al comando della classifica generale dal primo all'ultimo giorno del raid. Il successo di Aprilia è arricchito dalla bella prova di Francesco Montanari che, con l'altra Tuareg e alla sua prima gara africana, non solo è arrivato a Dakar ma ha chiuso in piena top ten (ottavo).
    Moto Guzzi, dal canto suo, presenta a Verona una nuova versione speciale Moto Guzzi V7 Stone Ten, dedicata ai Guzzisti di The Clan, nata nel 2014. Aprilia e Moto Guzzi presentano poi a Verona i rispettivi programmi Experience 2024, per far vivere agli appassionati i loro valori più autentici. Pista, velocità e off road per Aprilia, viaggio e scoperta per Moto Guzzi.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza