Volkswagen valutata prima per innovazioni in auto connesse

Studio Center of Automotive Management, precede Mercedes

Redazione ANSA ROMA

Nonostante le difficoltà della sua divisione Cariad e in generale di tutte gli ambiti delle applicazioni di hardware e software nei vari modelli, Volkswagen resta il Gruppo più innovativo nel campo delle auto connesse, passando davanti a Mercedes e mantenendo comunque Tesla al terzo posto, con la Bmw - su un totale di 28 Case automobilistiche monitorate - è "tornata a centrocampo".
    Lo afferma uno studio di settore pubblicato lunedì dal Center of Automotive Management (CAM) della Bergisch Gladbach University of Applied Sciences. Rispetto alla edizione 2021 della ricerca Innovationsstaerke der Konzerne (forza innovativa delle multinazionali) Volkswagen ha superato Mercedes che lo scorso anno aveva raggiunto il massimo punteggio, mentre Tesla ha conservato la terza posizione.
    Ford e General Motors, secondo l'edizione 2022 dello studio, sono salite nell'ordine al quarto e quinto posto, sostituendo le cinesi Saic e Geely. Stefan Bratzel, direttore del CAM, segnala anche la performance non positiva di Nissan scesa dalla parte bassa della classifica 2021 al penultimo posto del 2022, così come non cresce Renault che è scesa al 17mo posto.
    "Le Case automobilistiche devono ancora aumentare in modo significativo le loro competenze in questi campi - ha commentato Bratzel - Ciò richiede anche nuove collaborazioni con attori di big data come Alphabet, Apple e aziende digitali cinesi come Tencent e Baidu, che a loro volta vogliono conquistare parti del mercato dei servizi connessi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie