La Sapienza conferisce dottorato honoris causa a cardinale Zuppi

La cerimonia in programma mercoledì 12 ottobre

Redazione ANSA CITTÀ DEL VATICANO

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 07 OTT - L'università Sapienza di Roma conferisce il dottorato honoris causa in Studi politici al presidente della Cei, il cardinale Matteo Maria Zuppi, "per il suo impegno nel campo della cooperazione internazionale e dello sviluppo". Lo annuncia lo stesso Ateneo in una nota, aggiungendo che la cerimonia si terrà mercoledì 12 ottobre alle 17 presso l'Aula magna del Rettorato.
    L'evento, spiega l'università, si aprirà con la prolusione della rettrice Antonella Polimeni e proseguirà con la allocuzione del vicepreside della Facoltà di Scienze politiche sociologia comunicazione Giovanni Di Lorenzo. L'elogio di Matteo Maria Zuppi sarà affidato a Luca Micheletta, coordinatore del Dottorato di ricerca in Studi politici. Al termine avrà luogo la Lectio magistralis del cardinale. Il Dottorato è stato proposto dal Dipartimento di Studi politici, in occasione del trentennale dalla firma degli Accordi di Roma per la Pace in Mozambico (1992) per "meriti umanitari e sociali di indubbio rilievo nel campo della cooperazione internazionale e dello sviluppo".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA