Terna: adotta progetto e-bike sharing di Pirelli

Per incentivare mobilità sostenibile dipendenti in otto sedi

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 21 LUG - Terna è la prima società in Italia ad aver adottato, su scala nazionale, il progetto di e-bike sharing CYCL-e around di Pirelli, con l'obiettivo di incentivare la mobilità sostenibile dei propri lavoratori.

Con CYCL-e around, Pirelli offre un servizio di 'e-bike sharing' aziendale mettendo a disposizione biciclette a pedalata assistita che potranno essere utilizzate dalle persone che lavorano in otto sedi di Terna, dislocate su tutto il territorio italiano, per gli spostamenti casa-ufficio, durante la giornata di lavoro o per il tempo libero.

Con l'iniziativa, spiega Terna in una nota, si promuove una mobilità alternativa complementare a quella tradizionale, con condizioni d'accesso più facili ai mezzi di trasporto sostenibili, permettendo di testare questa soluzione in sicurezza e affidandosi alla competenza di un player da sempre attivo nelle varie forme di mobilità come Pirelli. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA