Rifiuti:Conai,in Puglia 1.500 progetti Pnrr su differenziata

Costarella,'candidature per 122 Comuni del valore di 75 milioni'

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 13 SET - "Abbiamo candidato al Pnrr per la Puglia quasi 1.500 soluzioni progettuali tipo sulla raccolta differenziata per 122 Comuni e un valore totale di circa 75 milioni di euro". E' l'annuncio fatto da Fabio Costarella, responsabile dei piani di sviluppo della raccolta differenziata al centro-sud per Conai (Consorzio nazionale imballaggi) durante il forum 'ANSA incontra' dedicato oggi al tema della raccolta differenziata in Puglia.
    "Ci auguriamo che vengano approvati tutti o buona parte per un salto qualitativo e quantitativo della regione sul tema della differenziata", ha detto Costarella ricordando che la Puglia è al 54%, un punto percentuale sopra la media del sud che è del 53%, con il nord al 70% e il centro al 59%.
    I progetti candidati riguardano lo sviluppo della raccolta differenziata. Conai, in collaborazione con l'Associazione nazionale dei Comuni (Anci), ha messo a disposizione delle amministrazioni comunali due modelli: uno di atti amministrativi da predisporre per partecipare ai bandi e l'altro un supporto tecnico, con l'ottimizzazione delle modalità di raccolta. "Per chi per esempio prediligeva il porta a porta - ha spiegato Antonello Antonicelli, coordinatore della struttura tecnica Anci-Conai - abbiamo sviluppato progetti per l' acquisto di attrezzature da distribuire agli utenti e software per gestire in un'ottica di 'smart city' la complessità della raccolta.
    Altri progetti innovativi riguardano le isole ecologiche automatizzate interrate o fuori terra e la progettazione dei centri comunali di raccolta". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA